Detailansicht

Posta-pacchi: ritiro dal mercato di una concessionaria

Bern, 24.08.2006 - In futuro la ditta Carigiet SA si concentrerà sui servizi non riservati (in particolare gli invii espressi), ritirandosi dal mercato della posta-pacchi.

La Carigiet SA è titolare di una concessione per il trasporto di pacchi fino a 20 kg. In futuro la ditta non offrirà più servizi soggetti a concessione nell’ambito della posta-pacchi, ma si concentrerà esclusivamente sui servizi non riservati, totalmente deregolamentati (compresi gli invii espressi). La ditta ha pertanto chiesto l’annullamento della concessione con effetto retroattivo al 31 luglio 2006. La concessione viene così annullata e la ditta stralciata dall’elenco dei concessionari (cfr. www.postreg.admin.ch mercato postale/sistema di concessioni).

È soggetto a concessione il trasporto di invii ordinari della posta-pacchi, ma non quello degli invii espressi.  

 

Per la definizione di un invio espresso non sono determinanti le indicazioni del fornitore di prestazioni, bensì l’ordinanza sulle poste: gli invii della posta-pacchi rapida sono i pacchi per il cui trasporto viene pagato un prezzo 2 volte superiore al prezzo base applicato dalla Posta per il trasporto di un pacco della prima categoria di peso.

Indirizzo cui rivolgere domande

Martin Kaiser, responsabile dell’Autorità di regolazione postale PostReg, tel. 031 322 50 94

Pubblicato da

Commissione federale delle poste PostCom
http://www.postcom.admin.ch/it/



Inizio della pagina

Ultima modifica: 21.01.2022