Detailansicht

PostCom nomina Marianne Sonder responsabile dell’organo di conciliazione

Berna, 05.07.2013 - La Commissione federale delle poste (PostCom) ha nominato l’avvocato Marianne Sonder alla carica di responsabile del nuovo organo di conciliazione. Secondo la nuova legislazione sulle poste, l’organo è incaricato di dirimere le controversie di diritto civile tra la clientela e i fornitori di servizi postali.

Nel quadro di una procedura plurifase a cui hanno partecipato più di 30 candidati, la PostCom, sotto l’egida del suo presidente Hans Hollenstein, ha nominato l’avvocato indipendente Dr. iur. Marianne Sonder (61). La signora Sonder vanta un’ampia e approfondita esperienza professionale maturata nel quadro di mandati di mediazione e procedure di conciliazione. Ha lavorato per diverse organizzazioni e Commissioni, rivestendo anche la carica di giudice in seno alla Commissione di ricorso della fondazione Pro Helvetia.

Nell’ambito della sua formazione continua Marianne Sonder ha seguito diversi corsi post-laurea in mediazione per l’economia, l’ambiente e l’amministrazione presso la Fachhochschule Nordwestschweiz / Aargau (Scuola universitaria professionale Svizzera nord-occidentale / Argovia) nonché alcuni seminari in comunicazione, coaching e management. La responsabile designata dell’organo di conciliazione parla diverse lingue, tra cui il tedesco, il francese e l’italiano.

Controversie di diritto civile 

L’organo di conciliazione può essere adito per dirimere vertenze tra i clienti e gli operatori postali, ad esempio in caso di richieste di risarcimento per invii postali recapitati troppo tardi. Le parti non sono vincolate alle decisioni emanate dall’organo di conciliazione ma possono, in seconda istanza, adire un tribunale civile.

Marianne Sonder è incaricata di istituire l’organo di conciliazione e, a partire dal 15 ottobre 2013, di dirigere procedure di conciliazione a Berna.

Indirizzo cui rivolgere domande

Commissione federale delle poste PostCom
Servizio stampa
Monbijoustrasse 51A
3003 Berna

Tel.: +41 31 325 79 80

Pubblicato da

Commissione federale delle poste PostCom
http://www.postcom.admin.ch/it/



Inizio della pagina

Ultima modifica: 21.01.2022